FANDOM


70.000 puzzette per Saddam ("Terrance and Phillip in Not Without My Anus " in lingua originale) è il primo episodio della seconda stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 1° aprile 1998 e in Italia il 23 febbraio 2000.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio si apre con il narratore che parla del precedente episodio 1x13 "La mamma di Cartman se la fa con tutti", affermando che gli spettatori hanno aspettato quattro lunghe settimane (il tempo di pausa da una stagione all'altra) per scoprire chi è il padre di Eric Cartman. Ma, invece della risposta, viene trasmesso a sorpresa il film della settimana di HBC "Non senza il mio ano", con i canadesi Trombino e Pompadour.

In un tribunale canadese, Scott sta testimoniando contro Trombino, dicendo che lo stesso ha ucciso il dottor Jeffrey O'Dwyer colpendolo in testa con un martello, mostrando delle prove che collegano Trombino all'omicidio. Pompadour procede con le loro argomentazioni conclusive, iniziando, insieme a Trombino, a scoreggiare ripetutamente. La giuria si sforza a pronunciare il verdetto, ritenendo Trombino non colpevole, facendo così festeggiare le due celebrità.

Saddam Hussein chiama in seguito Scott per proporgli un piano per eliminare una volta per tutte Trombino e Pompadour e farà in modo che Saddam possa conquistare il Canada. Scott accetta questo accordo.

A casa, Trombino e Pompadour incontrano Orrendo Bob, il quale appare come un normalissimo canadese agli occhi di tutti, tranne che per i canadesi (e gli iraniani). Così, Trombino e Pompadour gli suggeriscono di indossare un sacchetto di carta sulla testa, di modo che la gente non veda quanto sia brutto, e i due attori entrano in casa.

Pompadour trova e legge una lettera indirizzata a Trombino, la quale dice che sua figlia Sally è stata catturata a Teheran. Trombino spiega all'amico, che non sa chi sia Sally, che lui e Celine Dion hanno avuto una figlia di nome Sally.

Sulla strada per l'aeroporto, i due si fermano a casa di Celine Dion per raccontarle di Sally.

All'aeroporto canadese, Trombino e Pompadour chiedono a Orrendo Bob come va con la busta di carta, e Bob dice che è grandioso e che avrà un appuntamento il venerdì successivo. Dopo che Trombino e Pompadour hanno acquistato i biglietti per Teheran, loro, insieme ad altri, cantano l'inno nazionale canadese. Nel frattempo, Scott sta contattando Saddam tramite walkie-talkie per discutere cosa succederà agli attori una volta arrivati a Teheran.

A Teheran, Trombino e Pompadour riescono a trovare Sally piuttosto velocemente. Una volta tornati a casa, scoprono che i manifesti di Saddam sono ovunque in Canada. I due vanno quindi a casa di Celine Dion, solo per scoprire che è a letto con Orrendo Bob, così gli attori tolgono la busta dalla testa di Bob, e Celine Dion urla per l'orrore.

Nel frattempo, il Governo degli Stati Uniti dice a Saddam che ha esattamente tre anni per rimuovere tutte le sue truppe dal Canada, altrimenti bombarderanno tutto l'Iran. Una volta che se ne vanno, Saddam ripercorre il suo piano per conquistare il mondo, a cominciare dal Canada. Scott va da Saddam poiché ha scoperto che Trombino e Pompadour sono ancora vivi, ma Saddam lo costringe ad andarsene immediatamente.

Mentre sono a casa, Trombino e Pompadour guardano il notiziario americano alla TV, scoprendo che Saddam ha firmato un accordo per consentire al Governo degli Stati Uniti di ispezionare le sue operazioni militari. Scott chiama i due, chiedendogli di incontrarlo.

Saddam convince Celine Dion a cantare l'inno nazionale iraniano alla partita di football, con la promessa che sistemerà la faccia di Bob.

Scott dice a Trombino e Pompadour che è colpa loro se Saddam sta conquistando il Canada, quindi consegna loro una bomba ordinando di legarla a loro stessi durante la partita di football. Scott spiega poi che la bomba, esplodendo, li ucciderà, ma fermerà anche Saddam.

Più tardi, Pompadour ha un'idea: invece di farsi saltare in aria, possono usare una guerra chimica via peti, e comincia a telefonare a tutti.

Alla partita di football, durante lo spettacolo di metà tempo, Celine Dion inizia a cantare l'inno nazionale iraniano. Trombino avvisa tutti che il piano sta per avere inizio, così la gente indossa maschere antigas ed inizia a scoreggiare, facendo svenire Saddam e gli iraniani per la puzza. I canadesi iniziano così a cantare il loro inno nazionale e fanno a pezzi Saddam.

Curiosità Modifica

Negli USA l'episodio è stato trasmesso il 1° aprile. È un pesce d'aprile a tutti gli effetti, dato che, anziché svelare il mistero della paternità di Eric Cartman, viene trasmesso un intero episodio dedicato a Trombino e Pompadour. Tutti i protagonisti di South Park infatti non appaiono per il resto dell