FANDOM


Asspen ("Asspen" in lingua originale) è il secondo episodio della sesta stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 13 marzo 2002.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

I Marsh, i Broflovski, i Cartman e gli Stotch progettano una vacanza con la famiglia per andare a sciare ad Aspen. Esprimono un po' di preoccupazione riguardo al costo del soggiorno, ma Stephen e Linda sottolineano che hanno ottenuto un soggiorno di due giorni gratuito alla sola condizione di partecipare ad un incontro di mezz'ora relativo alle multiproprietà. Tutti i genitori sono felici e portano con sé i propri figli ad Aspen, decidendo di partecipare a questo breve incontro pur non essendo interessati ad acquistare una multiproprietà.

Durante il loro primo giorno ad Aspen, gli adulti stanno per lasciare l'hotel per recarsi sulle piste da sci, ma alla porta trovano due rappresentanti di multiproprietà, che li esortano a partecipare all'incontro. I genitori sono un po' riluttanti, poiché avrebbero preferito sciare un po' prima di partecipare all'incontro, ma alla fine decidono di andare. Intanto, Cartman ha fatto uno scherzo a Butters che consiste nel disegnarli mentre dormiva i baffetti di Hitler usando il dito sporco di cacca che si era infilato nel sedere. Una volta sveglio, Butters sente continuamente odore di cacca, ma non riesce a capire da dove provenga.

I bambini poi vanno sulle piste da sci. Il loro istruttore sta insegnando loro i rudimenti dello sci, spiegando le due posizioni principali: la "pizza" per andare piano (tenere gli sci ad angolo con le punte vicine) e le "patatine" per andare veloce (tenere gli sci paralleli). I ragazzi provano queste due posizioni sulla pista dei più piccoli. Durante la pratica, uno sciatore adolescente nonché bullo arrogante stereotipato di nome Tad Mikowski inizia a stuzzicare Stan. Da questo momento, la trama principale dell'episodio fa una parodia dei classici film sportivi degli anni '80 per adolescenti, con l'unica differenza che a nessuno dei ragazzi sembra importare qualcosa di ciò che succede.

Intanto, l'incontro sulle multiproprietà, anziché durare 30 minuti, si sta protraendo per tre ore. I venditori non stanno facendo progressi nel persuadere ad acquistare un immobile ad Aspen, ma riescono comunque a trattenerli ancora con degli stratagemmi. Ad un certo punto, sembra che se ne possano andare, dato che i venditori hanno comunicato loro che sono i vincitori di un premio: un'esclusiva salita con lo ski-lift. Purtroppo, presto i genitori scoprono che questa struttura termina la sua corsa in una sala riunioni, dove i genitori trovano di nuovo i due venditori, pronti a far perdere loro dell'altro tempo.

I ragazzi stanno ancora facendo pratica, quando Tad non arriva di nuovo. Il ragazzo ha con sé la presunta ex fidanzata di Stan, Heather (ragazza che Stan non ha mai visto prima), che egli afferma che ora sta frequentando. Quindi, Tad sfida Stan ad una piccola gara di sci, nonostante Stan sia solo un principiante ed ammette di non poter battere Tad. Alla fine, Stan accetta la sfida a condizione che Tad lo lasci in pace. Come previsto, Stan perde la gara, ma un'adolescente sexy dai capelli rossi si avvicina a lui dicendogli che è stato davvero coraggioso e invitandolo a ballare al centro giovanile. Quella sera, al centro giovanile, i ragazzi scoprono che il padre di Tad, un uomo d'affari molto ricco, sta pianificando di demolire il centro giovanile, anche se Stan anche stavolta non mostra alcun interesse.

Sul palco, Tad canta una (pessima) canzone di sua produzione su Stan. Stan è molto irritato dalla terribile canzone, e Tad scambia la sua rabbia per una richiesta di rivincita. Il resto degli adolescenti, che vuole mantenere il centro giovanile, impone una condizione per questa prossima gara: se Tad dovesse vincere, suo padre può far demolire il centro giovanile; se vincesse Stan, il centro giovanile rimane. Tad accetta le condizioni, sicuro della sua vittoria, e comunica a Stan che la gara si svolgerà sul K-13, che è considerata la pista più pericolosa d'America. Kyle prova a parlare con Stan, spiegandogli che ha già perso un amico (Kenny) e che non ne vuole perdere un altro, soprattutto il suo migliore amico. Un misterioso vecchio gli racconta della terribile storia del K-13, spiegando che 35 persone sono morte mentre scendevano con gli sci da quella montagna, che un gruppo di studenti è stato brutalmente assassinato da un lupo mannaro che era fuggito da un manicomio e che il K-13 è anche il cimitero di una tribù di nativi americani cannibali. Nonostante tutto ciò, Stan è ancora determinato a partecipare alla gara.

Per qualche ragione, Stan ritiene ora importante battere Tad. Così, Stan richiede al suo istruttore un allenamento intensivo, mentre la ragazza dai capelli rossi lo aiuta a studiare. Nella successiva scena di montaggio, Stan studia e si allena, i genitori sono ancora costretti ad ascoltare i venditori di multiproprietà, Kyle in lacrime fissa il K-13 con una foto di lui e Stan insieme, mentre Cartman disegna nuovamente i baffetti di Hitler a Butters.

Il giorno successivo, i genitori sono ancora intrappolati all'incontro sulle multiproprietà e, non potendo più sopportarlo, chiamano la polizia. Tuttavia, non ottengono nessun aiuto dagli agenti, poiché viene rivelato che sono controllati dalla compagnie che vende multiproprietà. Gli agenti minacciano i genitori con delle armi, così questi ultimi accettano di acquistare dei piccoli condomini.

Quando la grande gara ha inizio, Tad è in vantaggio su Stan, nonostante il pesante allenamento di quest'ultimo. Tad decide di fermarsi continuamente per sabotare la discesa di Stan, abbattendo un albero per sbarrargli la strada o versando un mucchio di sale per farlo scivolare. Stan si muove comunque con molta cautela, riuscendo ad evitare tutti gli ostacoli. La ragazza dai capelli rossi vuole davvero che Stan vinca, così decide di distrarre Tad sollevandosi la maglietta e mostrandogli il seno. Così, Stan riesce a raggiungere per primo il traguardo, salvando il centro giovanile. Kyle è sollevato dal fatto che il suo amico sia ancora vivo e Tad ottiene la meritata punizione, dato che è molto imbarazzato per essere stato battuto da un bambino principiante.

Ironicamente, se Tad non avesse cercato di sabotare Stan, ma fosse semplicemente sceso dalla montagna sciando, avrebbe vinto la gara con un netto vantaggio. Heather arriva da Stan e gli dice di voler essere "di nuovo" la sua ragazza, nonostante Stan non l'abbia mai incontrata. La ragazza con i capelli rossi, avendo una cotta per Stan, è gelosa, ma cerca comunque di incoraggiare Stan ad accettare l'offerta di Heather.

Così, tutti si chiedono se Stan sceglierà Heather o la ragazza dai capelli rossi, ma in quel momento arrivano finalmente i genitori, che sono stati liberati dopo aver acquistato alcune proprietà. Essi comunicano ai figli che verranno ad Aspen ogni anno, ma i ragazzi non sono affatto felici, dato che hanno deciso di odiare lo sci. Tutti ripartono per tornare a South Park. Alla fine dell'episodio, la ragazza dai capelli rossi rivela all'istruttore di sci cosa c'è sotto la sua maglietta: invece di un normale seno, ha due mostri Kuato (dal film Total Recall - Atto di forza).