FANDOM


Che belli i vitelli ("Fun with Veal" in lingua originale) è il quarto episodio della sesta stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 27 marzo 2002.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

La Signorina Choksondik porta la classe di quarta in gita in una fattoria, dove gli alunni scoprono che la carne di vitello è nientemeno che carne di cucciolo di mucca. Ad eccezione di Cartman, che afferma gioisamente che i vitelli sembrano così teneri e deliziosi, tutti i ragazzi sono inorriditi e decidono di salvare i vitelli dalla macellazione. Stan, Kyle e Butters convincono Cartman ad aiutarli, dato che è l'unico che possiede un completo da scasso di Mission Impossible.

Quella notte, i ragazzi riescono ad entrare di nascosto nella fattoria e raggiungono i vitelli. Tuttavia, gli animali non riescono a camminare, dato che sono stati legati per tutta la loro vita. Così, i ragazzi li trasportano uno ad uno fuori dalla fattoria, per poi nasconderli tutti a casa di Stan. Quando vengono scoperti dai loro genitori, i ragazzi si rinchiudono insieme ai vitelli in camera di Stan barricando la porta, finché non venga confermato che la vita degli animali sarà salva.

La situazione degenera rapidamente in una fase di stallo tra i ragazzi (che vengono dichiarati dei terroristi dai media locali) e la polizia. Per evitare di morire di fame, mangiano del cibo che Liane Cartman introduce nella stanza tramite un cestino fatto passare dalla finestra. Il cestino contiene anche pollo e carne e, mentre tutti sono ben felici di mangiarlo, Stan si è fatto prendere talmente tanto dalla sua causa di salvare i vitelli che decide di non mangiare mai più alcun tipo di carne, mangiando quindi solo mele. Cartman si prende gioco dell'amico, dicendogli che, se continuerà a non mangiare carne, diventerà una fighetta.

Presto, a Stan compaiono delle piaghe sulla pelle derivate da una strana malattia. Nel frattempo, Cartman supera in astuzia un negoziatore dell'FBI, riuscendo a farsi consegnare delle armi e ottenendo un passaggio da un camion guidato da Michael Dorn (truccato come Worf di Star Trek, il quale deve rivolgersi a Cartman come "capitano"). Il camion guiderà i ragazzi e i vitelli all'aeroporto in modo che possano fuggire in Messico. I ragazzi, inoltre, sono riusciti a far cambiare legalmente la parola "vitello" in "cucciolo di mucca torturato".

Alla fine, i ragazzi riescono a fuggire, ma la polizia riesce comunque a fermare il camion. Essi hanno comunque avuto successo, dal momento che il proprietario della fattoria afferma di non volere più indietro i suoi vitelli, dato che, a causa del cambiamento della parola in "cuccioli di mucca torturati", la gente ha smesso di acquistare la carne di vitello e questo ramo di mercato non esiste più. Stan è talmente malato che deve essere portato di corsa all'ospedale, dove dovrà restare a letto per due settimane. Il medico descrive la malattia di Stan come vaginite, spiegando che le piaghe che si sono formate sul suo corpo sono in realtà delle piccole vagine. Il medico afferma che ciò è causato dal fatto che Stan avesse smesso di mangiare carne e, se avesse continuato, si sarebbe trasformato in un'enorme vagina.

Nonostante i ragazzi, eccetto Cartman, siano stati messi in punizione, i loro genitori decidono di comprare un hamburger prima di andare a casa, con grande gioia di tutti i ragazzi.