FANDOM


Il Sergente Harrison Yates è il detective principale della Polizia della Contea di Park e, per quanto ne sappiamo, l'ufficiale di polizia di più alto rango nella Contea. Di solito è accompagnato dal suo compagno Mitch Murphy o da altri agenti di polizia.

Appare per la prima volta come agente dell'FBI, ma da allora è stato visto come parte della polizia della contea di Park, un ruolo che ha costantemente mantenuto nella serie da allora.

È doppiato da Osmar Santucho ed è apparso per la prima volta nell'episodio 7x09 "I cristiani pestano duro".

Biografia Modifica

Un ufficiale di polizia identico a Yates (ma senza baffi) sembra lavorare sotto il tenente Dawson nell'episodio 7x06 "I piccoli ferma-crimine".

Sebbene non sia mai stato un personaggio molto prominente, ha avuto un ruolo importante in molti episodi. Nella puntata 8x06 "I Jefferson", quando Michael Jackson (noto come Sig. Jefferson) si trasferisce a South Park, viene rivelato che Yates odia tutti gli uomini neri più ricchi di lui e fa di tutto per arrestarli, ma si lascia prendere dal panico e si disillude quando si rende conto che il "Sig. Jefferson" è nero nonostante il suo "aspetto bianco". Egli scopre che Jefferson è davvero di colore, ma quando decide che darà via tutto il suo denaro, Yates lo lascia andare, non avendo bisogno di mettere un altro povero uomo di colore in galera.

Nell'episodio 8x13 "L'incredibile dono di Cartman", quando un serial killer colpisce South Park, Yates si convince che Cartman ha dei poteri psichici e sarebbe in grado di catturare l'assassino, respingendo le prove scientifiche comprovate come le impronte digitali e l'analisi del sangue. Di conseguenza, arresta e uccide un certo numero di persone innocenti sulla base delle presunte "visioni psichiche" di Cartman, non riuscendo a identificare l'assassino come tale quando indaga per la prima volta, nonostante una sovrabbondanza di prove.

Nell'episodio 10x10 "Occhio alla maestra!", Kyle riferisce a Yates e alla polizia che l'insegnante d'asilo, la Sig.ra Stevenson, ha una relazione con suo fratello minore, Ike. Yates e i suoi colleghi, come tutti gli altri uomini a South Park, non vedono nulla di sbagliato nelle donne che commettono crimini sessuali come questo. Ad un certo punto ha osservato che quando era bambino, non esistevano insegnanti come lei, dispiacendosene parecchio, dimostrando di nuovo di essere più di un ostacolo che un aiuto al caso.

In 13x09 "Le mignott-One di Butters", Yates è andato sotto copertura come prostituta dopo aver appreso di un aumento delle prostitute a South Park. Sebbene fosse ovvio che si trattava di un uomo travestito, nessuno sembrava accorgersene o almeno scelse di ignorarlo. Inoltre, Yates non è a conoscenza del fatto che non ha bisogno di avere un rapporto sessuale completo con i clienti per arrestarli, cosa che, al contrario, gli altri poliziotti insinuano. Sembra prendere così sul serio il suo ruolo che non solo ha rapporti sessuali con i suoi clienti, ma viene anche coinvolto in una gang bang con dozzine di uomini di una fratellanza del college, e un pappone finisce per innamorarsi di lui. I due decidono di sposarsi e viaggiare in Svizzera dove, dopo un anno di matrimonio, decide finalmente di arrestarlo.

Nella puntata 13x02 "Il Procione", Yates è l'ufficiale di polizia principale e viene avvicinato da Cartman nelle vesti del Procione. Mentre Yates vede il Procione come un fastidio e gli dice di andarsene, al contrario loda l'assistenza e il lavoro dell'altro eroe della città, Mysterion, nonostante nessuno dei due abbia fatto molto per aiutare la polizia.

Aspetto Modifica

Yates ha capelli e baffi rossi, e folte sopracciglia dello stesso colore. Indossa una camicia bianca, una cravatta nera, bretelle nere, orologio d'oro, una cintura con fibbia dorata, e in una fondina di pelle marrone tiene la pistola in acciaio Smith e Wesson serie 5900 con impugnatura in legno (come fa il suo compagno Mitch Murphy, indicando che questo è probabilmente l'arma standard per la polizia di South Park).

Personalità Modifica

Sembra che Yates sia piuttosto ingenuo e crede nel soprannaturale, spesso sprecando tempo conducendo indagini estremamente banali. Sembra divertirsi a lasciare che altre persone risolvano i crimini per lui, che suppone siano dei medium, come gli Hardly Boys, Butters Stotch o Mysterion (Kenny). È anche piuttosto stupido (quasi a livello dell'Agente Barbrady), razzista e misogino. Come molti altri cittadini di South Park, tuttavia, non nota questi tratti negativi o piuttosto crede che siano delle qualità.

La sua poca intelligenza è mostrata quando gli ci vollero (presumibilmente) ore di ricerche approfondite per capire che una mano sinistra rimane tale, indipendentemente dall'angolazione da cui è vista. C'è una grande possibilità che Yates sia omosessuale o almeno bisessuale, considerati gli eventi di 13x09 "Le mignott-One di Butters", in cui prende troppo sul serio il ruolo di prostituta e si sposa con il suo pappone al fine di arrestarlo. Nell'episodio 19x07 "I terribili ninja", Yates suggerisce che "potrebbe persino baciare un tizio" mentre balla la hula.

Famiglia Modifica

Maggie Yates Modifica

Harrison Yates è sposato con Maggie Yates, la quale condivide le sue opinioni sui ricchi uomini di colore, dato che lo ha sostenuto in 8x06 "I Jefferson". Ironia della sorte, in 13x09 "Le mignott-One di Butters" si impegna in una relazione a lungo termine con un ricco uomo di colore, chiamandolo il suo "paparino".

Harrison e Maggie hanno anche un figlio, menzionato nell'episodio 8x13 "L'incredibile dono di Cartman".

Curiosità Modifica

  • Yates ha parlato in ogni stagione fin dall'introduzione del suo personaggio.
  • Lui e l'Agente Barbrady non sono mai stati visti insieme tra gli episodi 7x11 "Casa bonita" e 14x03 "Pollo terapeutico", e non hanno mai interagito sullo schermo fino a 19x03 "South Park non è una città per poveri", dopo aver coesistito per oltre un decennio. Sembrano comunque andare d'accordo.

Nei videogiochi Modifica

South Park: Il Bastone della Verità Modifica

In South Park: Il Bastone della Verità, Yates appare si trova alla stazione di polizia. Manda il Novellino a raccogliere cinque polsini dagli zombie nazisti. Quando il giocatore li raccoglie, Yates farà amicizia con lui. Non può essere aggiunto agli amici quando gli zombie nazisti scompaiono.

South Park: Scontri Di-Retti Modifica

In South Park: Scontri Di-Retti, Yates si trova alla stazione di polizia. Egli darà al Novellino il compito di andare a combattere contro alcuni uomini di colore, che successivamente la polizia arresterà. Dopo però si scopre che la polizia è la causa dello spaccio di pipì di gatto che si è diffusa in South Park, sotto comando di Mitch Conner, e anche coloro che hanno rapito Scrumbles. Si scopre che Yates fa parte di un culto che venera una creatura semi divina mangia neri di nome Shub Niggurat, il quale diventà un boss.