FANDOM


Herbert Garrison (Janet Garrison durante il cambiamento di sesso) è un personaggio della serie animata South Park.

Lavora come insegnante nella Scuola Elementare di South Park, impartendo lezioni molto spesso bizzarre.

Nelle prime otto stagioni della serie il personaggio è conosciuto come Mr. Garrison, ma nel primo episodio della nona stagione, "La nuova lussuosa vagina di Mr. Garrison", si sottopone ad un intervento chirurgico per il cambio del sesso, divenendo Mrs. Garrison. Nell'episodio 12x05 "A caccia di un pene", si sottopone ad un nuovo intervento chirurgico che gli ridà la mascolinità. Garrison è particolarmente cinico, soprattutto in presenza degli altri adulti di South Park, ed è uno dei pochi personaggi della serie a non aver mai rotto la quarta parete.

BiografiaModifica

Garrison è nato in Arkansas ed ha una seconda laurea in ingegneria meccanica (come si nota nell'episodio 05x11 "L'entità").

La sua sessualità è piuttosto complessa. Durante la serie ha avuto rapporti sia etero che omosessuali, entrambi sia come uomo che come donna. I suoi comportamenti lascerebbero pensare che sia afflitto da un Disturbo Dissociativo dell'Identità, che Garrison ha manifestato nelle prime stagioni con i pupazzi Mr. Cilindro e Mr. Rametto. I due pupazzi rappresentavano per Garrison un modo di manifestare i suoi repressi sentimenti omosessuali, ed infatti scomparvero dallo show non appena Garrison ammise a se stesso di essere gay. Inoltre, nell'episodio 3x17 "Il dilemma di Garrison", accompagna la classe in Arkansas e rivela un segreto che lo angoscia da tempo: il padre non lo ha mai molestato.

Inoltre, in alcuni episodi, Garrison ha lasciato trasparire delle tendenze razziste. Ad esempio, nella puntata 4x08 "Chef va fuori di testa", Mr. Cilindro, il suo pupazzo, apparve come un membro del Ku Klux Klan locale, anche se Garrison insistette nei confronti del personaggio di colore Chef di non avere nulla a che fare con la scelta del suo pupazzo. Nell'episodio 5x12 "Arrivano i vicini", tenta di sbarazzarsi di tutti i ricchi della città (che sono tutti di colore) utilizzando alcune tecniche del KKK, chiarendo solo alla fine dell'episodio che le sue intenzioni erano puramente razziste.

Fino alla terza stagione Garrison è l'insegnante delle terza elementare, ma nel corso della quarta stagione le azioni provocate dalla sua confusione sessuale si aggravano fino a farlo licenziare. Così, nell'episodio 4x12 "Ebbene sì, sono gay!", si ritira sui monti e riesce finalmente ad ammettere a se stesso di essere gay. Riassunto a scuola dovrà ripartire dal gradino più basso, come insegnante della primina.

Dopo il cambio della sua identità sessuale, Mr. Garrison intraprende una relazione con il gay Signor Maso, scelto come nuovo assistente nell'episodio Il campo di concentramento della tolleranza, dove riprende la classe dei ragazzi (la quarta) e cerca di farsi licenziare per avere un risarcimento in gran denaro, ma venendo alla fine spedito insieme al Signor Maso nel capo della tolleranza. che durerà fino all'episodio 9x01 "La nuova lussuosa vagina di Mr. Garrison", dove si sottopone ad un intervento di vaginoplastica e diventa finalmente donna a tutti gli effetti. Il signor Maso lo lascerà per Gran Gay Al. Durante il suo periodo da Janet Garrison continua ad essere attratto dagli uomini, diventando così una eterosessuale.

Nell'episodio 11x06 "Lesbiche alla riscossa", dopo l’ennesima delusione amorosa la signora Garrison, invece che vessare i suoi alunni, si rifugia in un bar lesbo, dove si accorge che è ciò che ha sempre cercato. Janet Garrison diventa così una lesbica. Tuttavia, nella dodicesima stagione, Garrison si stufa anche di questa nuova identità sessuale, e si sottopone ad un nuovo intervento chirurgico per tornare uomo, utilizzando un pene cresciuto sulla schiena di un topo.

Non si sa se è ancora omosessuale dopo i suoi rapporti con le donne. Nell'episodio 18x03 "La femminuccia", quando Cartman chiede di usare il bagno delle ragazze perché è transgender, Garrison consiglia alla Preside Victoria di cedere per evitare lo scandalo che è sicuro che Cartman causerebbe.

Nell'episodio 19x02 "Che ne sarà di noi?", inizia a parlare male degli immigrati privi di permesso (canadesi) nel Paese, il che lo porta ad essere licenziato dalla scuola. Quindi, inizia un movimento per "fottere tutti a morte" e per costruire un muro che separa i gli Stati Uniti dal Canada, solo per scoprire che il Presidente canadese ha già costruito un muro per tenere fuori gli americani. Così, decide di intrufolarsi illegalmente in Canada, e si fotte letteralmente a morte il Presidente canadese, il che si traduce in un'immigrazione di massa. In seguito, Garrison si candida alle elezioni presidenziali. In 19x08 "Contenuto sponsorizzato" al dibattito, suggerisce di mandare a morte tutti i rifugiati siriani, credendo che siano tutti soldati dell'ISIS. Sembra anche che abbia molti più sostenitori di Hillary Clinton. Egli ritorna poi a South Park con la Preside Victoria e Caitlyn Jenner per fermare il destino crudele della città.

Nella Stagione 20 Garrison è ancora candidato a Presidente, ma dopo aver realizzato che potrebbe vincere e non ha la minima idea di come mandare avanti un governo, cerca di sventare le elezioni per perdere i suoi sostenitori, cercando di sedersi durante l'inno nazionale trasmesso durante una partita di football. Tuttavia, il suo piano fallisce in quanto la nuova versione dell'inno nazionale permette alle persone di sedersi, alzarsi in piedi o inginocchiarsi. Cerca ancora di sventare le elezioni facendo commenti sprezzanti contro le donne e la TSA durante una manifestazione elettorale. Invece di perdere i sostenitori, viene inseguito da una folla inferocita che chiede risposte. Quando scopre che il motivo del perché stava guadagnando più sostenitori era a causa dei Ricordacini, egli cerca di distruggerli con l'aiuto di Randy, ma senza successo. Tuttavia, dopo aver mangiato un Ricordacino, manda avanti la sua campagna e vince le elezioni.

AspettoModifica

Garrison è un uomo calvo, senza contare alcuni capelli sui lati, indossa una camicia verde e dei pantaloni del medesimo colore, un po' più scuro. Nella Stagione 12 viene ripulito e il suo abbigliamento consiste anche in una cintura. Quando ha cambiato sesso ha mantenuto il suo solito vestiario, solo che la camicia è senza maniche e i pantaloni con i risvolti. Ha portato anche il rossetto e degli orecchini. Quando è diventato presidente ha indossato gli abiti del presidente Donald Trump, compreso il viso arancione e il parrucchino.

Mister RamettoModifica

Nell'episodio 2x08 "Un'estate da schifo", Mr. Garrison ha sostituito Mr. Cilindro con Mr. Rametto; quest'ultimo si presenta come un ramo che indossa una t-shirt viola con disegnato un triangolino rosa. I ragazzi non sono contenti del nuovo pupazzo, ma Garrison tornerà ad "indossare" Mr. Cilindro solamente quando Mr. Rametto lo esorterà a seguire il suo cuore. Così Mr. Rametto scomparirà dalla serie nell'episodio 2x14 "Chef rischia la prigione".

Relazioni Modifica

Sig. Maso Modifica

Garrison ha iniziato a frequentare il Sig. Maso a partire dall'episodio 6x14 "Il campo di concentramento della tolleranza". Questa relazione è durata fino a quando Garrison ha deciso di sottoporsi all'intervento per cambiare sesso: essendo a quel tempo Garrison una donna, Maso non era più attratto da lui/lei. In seguito, Garrison ha provato a sabotare il matrimonio di Maso e Gran Gay Al in 9x10 "Segui quell'uovo!".