FANDOM


I circoncisi ce l'hanno più grosso ("Ike's Wee Wee" in lingua originale) è il quarto episodio della seconda stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 27 maggio 1998 e in Italia il 6 marzo 2000.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

All'inizio dell'episodio, il Signor Mackey tiene un discorso alla classe dei protagonisti in merito alle prevenzione delle droghe, sottolineando gli effetti negativi di alcol, marijuana e LSD. Tuttavia, la conferenza è piuttosto confusionaria, dato che Mackey continua a ripetere solamente ai bambini di non drogarsi, mentre gli alunni lo prendono in giro sul suo tipico modo di parlare. Mackey fa quindi passare tra gli studenti un campione di marijuana, in modo da farla annusare ai ragazzi così che possano riconoscerne l'odore ed evitarla. Nel frattempo, Kyle invita Stan, Kenny e Cartman al Bris di suo fratello Ike, anche se non sa precisamente di cosa si tratti. Il campione di droga non torna mai indietro al consulente scolastico, quindi i bambini vengono perquisiti dalla polizia, ma il campione risulta introvabile e Mackey viene licenziato in tronco dalla Preside Victoria. In seguito, si scopre che il campione d'erba è stato rubato dal Signor Garrison.

Dopo aver parlato con Chef ed aver chiesto ad altre persone, Stan riferisce a Kyle e gli comunica che cos'è un Bris, dicendo che si tratta di una festa per la circoncisione di Ike. I ragazzi sono scioccati, Kyle chiede quindi ai suoi genitori in cosa consiste il Bris, ed essi rispondono che è "una cerimonia per celebrare il passaggio di Ike alla vita". Credendoli pazzi ed essendo estremamente turbato, Kyle inizia a progettare come nascondere suo fratello dai suoi genitori fino a quando essi non torneranno alla normalità.

Nel frattempo, il Signor Mackey viene infastidito dalla gente di passaggio in auto, che gli gridano frasi sarcastiche riguardo al fatto che abbia spacciato droga ai ragazzi a scuola. Per fuggire, l'uomo si rifugia in un bar e finisce per ubriacarsi. Tornato a casa, scopre che il proprietario ha cambiato le serrature perché Mackey non ha pagato l'affitto per giorni e ha anche saputo che lo stesso è stato licenziato per aver venduto droga a dei bambini. Ora che è un senzatetto, il Signor Mackey si ritrova a dormire in un vicolo, dove incontra un altro senzatetto che gli offre uno spinello. Mackey fa qualche tiro e vede il vicolo trasformarsi in un luogo completamente diverso, luminoso e colorato. Il giorno dopo, Mackey incontra due hippie nei boschi che gli offrono dell'LSD. Il consulente, provandolo, si ritrova la testa a fluttuare come un palloncino, attraversando tutta la città.

Per tenerlo lontano dai suoi genitori, Kyle mette Ike su un treno diretto in Nebraska. Kyle crea poi una bambola con le sembianze del fratellino per non destare sospetti con i suoi genitori, ma la bambola viene mangiata da un cane, che viene investito da un camion davanti alla casa dei Broflovski. Al funerale di Ike, Kyle scopre che il fratellino in realtà non è suo fratello biologico, ma è stato adottato dal Canada. Dopo averlo scoperto, Kyle si arrabbia e decide che non gli importa più nulla del suo cosiddetto fratello, rivelando ai suoi genitori che Ike è vivo e si trova in Nebraska.

Il Signor Mackey, ora un hippie, incontra una ragazza hippie che gli propone di andare a dipingere con le mani a casa sua. In poco tempo i due finiscono a letto, decidono di sposarsi e di trascorrere la luna di miele in India. Nel frattempo, i signori Broflovski e Kyle vanno alla ricerca di Ike in Nebraska, dove scoprono che il piccolo era usato come gamba del tavolo in un bar. Quando Kyle si rifiuta di trattare Ike come un vero fratello, i suoi genitori lo mettono in punizione.

Durante la luna di miele, il Signor Mackey viene catturato dall'A-Team e i suoi ex datori di lavoro capiscono che avrebbero dovuto aiutarlo con il suo problema con la droga piuttosto che licenziarlo. Mackey protesta dicendo che gli piace la sua nuova vita e che in realtà non ha mai fatto uso di droghe e che la sua prima volta è stato a South Park dopo il licenziamento. Nessuno lo ascolta e l'uomo viene mandato in riabilitazione alla Betty Ford Clinic, dove viene guarito dalla sua dipendenza.

Il giorno del Bris, Kyle è ancora in punizione e tiene il broncio nella sua stanza. Ike, che capisce il malessere del fratello, cerca di intenerirlo mostrandogli un album di foto di famiglia e indossando il caratteristico cappello verde di Kyle. Quando arriva il dottore per praticare il Bris, Ike fugge dalla stanza del fratello in preda al terrore. Vedere Ike in difficoltà provoca a Kyle una reazione istintiva di protezione, così si prepara a difendere ferocemente suo fratello. Gli adulti spiegano quindi ai ragazzi che il Bris consiste nel "tagliare un po' il pene per farlo sembrare più grande", e Stan e Cartman decidono che anche loro vogliono essere circoncisi. Così, il Bris di Ike viene eseguito e tutto va bene, con grande sollievo di Kyle.

L'episodio si conclude con il Signor Mackey che tiene un altro discorso in classe sugli effetti negativi della droga, e i ragazzi che lo prendono di nuovo in giro per il suo modo di parlare.

La morte di Kenny Modifica

Al funerale di Ike, Kenny cade in una tomba vuota e viene schiacciato dalla lapide crollata dalla tomba a fianco.