FANDOM


Uno stronzo per amico ("Mr. Hankey, the Christmas Poo" in lingua originale) è il nono episodio della prima stagione di South Park. È andato in onda per la prima volta negli USA il 17 dicembre 1997 e in Italia il 6 gennaio 2000.

Trama Modifica

Allarme Spoiler!
Spoiler


Questa pagina contiene spoiler sulla serie.

L'episodio si apre mentre i bambini della Scuola Elementare di South Park fanno le prove per la loro recita di Natale: impersoneranno un presepe cristiano. Sheila Broflovski è irritata dallo spettacolo, in quanto suo figlio Kyle, di fede ebraica, interpreterà il ruolo di Giuseppe. La donna chiede quindi che gli elementi religiosi vengano omessi dal concorso di Natale, e Kyle suggerisce la figura di Mr. Hankey, la cacca di Natale, in quanto del tutto privo di riferimenti religiosi, ma la sua proposta viene respinta.

Le richieste della signora Broflovski generano tumulto in città, così viene deciso che qualsiasi elemento offensivo verrà rimosso dalle celebrazioni natalizie, tra cui Babbo Natale, ghirlande, alberi, stelle, luci e bastoncini di zucchero.

Nel frattempo, Kyle ha il morale a terra perché si sente "un ebreo solitario a Natale" ed è imbarazzato dalle azioni della madre. Quella notte, il signor Broflovski convince il figlio a non parlare più di Mr. Hankey. Kyle si sta lavando i denti in bagno e si rivolge a Mr. Hankey per trovare conforto. Mr. Hankey appare, ed è un vero e proprio pezzo di cacca parlante. Kyle decide quindi di farlo conoscere alla gente, ma nessuno gli crede: suo padre si infuria, poiché ha trovato Kyle che regge un pezzo di cacca e il bagno ricoperto di striature marroni. Dopo aver lanciato Mr. Hankey (che agli occhi di tutti gli altri appare come un normalissimo pezzo di cacca) a Cartman e aver fatto scivolare della cacca nel caffè del Signor Mackey, il consulente scolastico dichiara Kyle come "fecafiliaco clinicamente depresso sotto Prozac".

La festa di Natale della scuola è spogliata da tutto quello che ricorda il Natale stesso, poiché potrebbe essere considerato offensivo da qualcuno. Per lo spettacolo, i bambini si esibiscono in una canzona e in una danza minimalista creata da Philip Glass. I genitori, inorriditi dal terribile spettacolo, iniziano ad incolparsi l'un l'altro per aver rovinato il Natale, provocando una rissa. Infine, Mr. Hankey si rivela a tutti, ripristinando lo spirito del Natale. La città si scusa con Kyle e tutti guardano Mr. Hankey volare via con Babbo Natale.

Dopo che i ragazzi si domandano cosa si stiano dimenticando, Kenny si felicita quando appare la scritta "The End", in quanto non è morto durante l'episodio. Durante i titoli di coda, appare Gesù che si canta Buon compleanno da solo, a causa della religione messa al bando.